Loading...

Strategia SEO

La strategia SEO può essere considerata come un piano d'azione che viene messo in atto in seguito ad una consulenza SEO nella quale vengono decise le linee guida per lo sviluppo del posizionamento sui motori del proprio sito web.

Solitamente una strategia SEO è formata da quattro azioni specifiche:

  • Definizione delle keyword sulle quali puntare al posizionamento;
  • Ottimizzazione on-site;
  • Ottimizzazione off-site;
  • Monitoraggio dei risultati.

Definizione delle quattro azioni della strategia SEO

La prima azione di un nuovo progetto di ottimizzazione di un sito web consiste nella definizione delle keyword per il posizionamento, ovvero nell’identificazione delle parole chiave legate al modello di business dell’azienda e più proficue dal punto di vista SEO, su cui risulta conveniente puntare l’intera attività di ottimizzazione.

La seconda azione è l'ottimizzazione on-site, ovvero l'insieme di interventi sugli elementi interni del sito per eliminare eventuali criticità che possano essere da ostacolo per i crawler dei motori di ricerca e per stabilire un’associazione tra le keyword individuate nella fase precedente e le diverse pagine che compongono il sito.

All’ottimizzazione dei fattori on-site segue quella dei fattori off-site, ovvero tutti quegli elementi legati all’autorevolezza di un sito agli occhi dei motori di ricerca sui quali il webmaster non ha controllo diretto. In questa fase l’obiettivo primario è quello di incrementare l'importanza e la popolarità del sito sul web attraverso strategie finalizzate ad un aumento della quantità e della qualità dei link in entrata.

Ultima azione della nostra strategia è il monitoraggio dei risultati, durante il quale si analizzano le performance del sito nel tempo in relazione all’attività di ottimizzazione in corso. Dal posizionamento del sito sui risultati organici per il keyword set considerato al comportamento degli utenti sul sito, dal volume degli accessi al sito dai motori di ricerca al tasso di conversione.

Ciclicità del processo strategico di posizionamento

L’ultima fase, quella del monitoraggio dei risultati, è molto importante nell’ambito dell’intera strategia SEO, perché ci permette di scoprire trend interessanti e di acquisire informazioni preziose per effettuare un fine-tuning delle attività di ottimizzazione in corso ed individuare così nuove opportunità utili al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Proprio per questo motivo, possiamo considerare il processo alla base di una strategia SEO di natura circolare: dall’analisi dell'andamento della performance del sito in relazione all'effort profuso ricaviamo delle informazioni che ci permettono di ampliare il perimetro dell’intera strategia SEO e di introdurre nuovi elementi (o modificare quelli esistenti) in funzione del raggiungimento degli obiettivi aziendali.

Contattaci per un preventivo SEO per una consulenza oppure, per una strategia per il posizionamento SEO del tuo sito web.